sfondo-chi-sono

elisa-baroneSono nata a Salerno ma da oltre la metà dei miei anni vivo a Como dove, tuttora svolgo la professione di Avvocato. Ho usato poesia e narrativa per comunicare sentimenti, ricordi, rimpianti, struggimento e commozione anche per fatti non vissuti direttamente ma, talvolta, empaticamente condivisi. La commistione fra realtà e sogno, vita e fantasia, presente e passato ha costituito tema ricorrente sia in opere di poesia che di narrativa. Ero poco più che una bambina quando cominciai a rendermi conto che la facilità nell’uso della parola scritta e la complicità fra mente e penna potevano essere un dono, una risorsa, una consolazione, una cosa importante solo per me. Così, nel corso della vita, la scrittura divenne una confidente, un’amica, una compagna cara e fedele a cui, tuttora, in qualche momento, dico:

 “meno male che ci sei”

 

La prima parte della vita si è svolta a Salerno, l’altra a Como; le due parti della vita, per la diversità dei luoghi, delle abitudini, dei legami affettivi, del clima, dei paesaggi, dell’età sembrerebbero contrapposte eppure si sovrappongono nelle poesie in cui presente e passato si intrecciano, sfumando l’una nell’altra fra ricordi e nostalgia, rimpianti e struggimento.